Filtro per disciplina:

LIBRO DI NAGAMINE SHOSHIN: I GRANDI MAESTRI DI OKINAWA

Cod. Art.: 808075075

in esaurimento
€12,95

  • Cod. Art.: 808075075
  • in esaurimentoGiacenza 
  • Prodotto da: Edizioni Mediterranee
brt SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I 40€
Questo volume di Shoshin Nagamine tramanda l'eredità morale e le storie della vita dei più grandi artisti marziali di Okinawa, con i profili dei leggendari lottatori di tegumi e le istruzioni per la pratica dello zazen, la meditazione seduta.

Pubblicato per la prima volta in italiano, questo volume, lultimo importantissimo lavoro di Shoshin Nagamine, tramanda leredità morale e le storie della vita dei più grandi artisti marziali di Okinawa. Oltre ai profili dei leggendari lottatori di tegumi, Nagamine Sensei presenta i maggiori maestri di karate, inclusi i fondatori degli stili originari da cui è derivato il karate moderno. Nel libro si legge di Choken Makabe, laristocratico, leggendario «gigante» le cui incredibili imprese hanno spronato intere generazioni ad allenarsi con impegno; di Kosaku Matsumora, il primo grande maestro che ha collocato laspetto morale al disopra di tutto; di Sokon Matsumura, la cui consumata sintesi ha combinato le tradizioni native di Okinawa con i principi e le tecniche del jigen-ryu giapponese e della boxe cinese di Fuzhou; infine del grande To-Te Sakugawa, che ha lasciato un segno ancora oggi incisivo sia con le tecniche con le armi che con quelle a mani nude. I grandi maestri di Okinawa corregge le inesattezze storiche intorno alle arti marziali di Okinawa e rende vivi gli ormai mitici Sensei del passato. Nagamine presenta al lettore leredità marziale del popolo di Okinawa e, per completare e sottolineare i concetti più importanti di questi racconti e di queste storie di vita, conclude lopera con istruzioni dettagliate per la pratica dello zazen, la meditazione seduta. Già diventato un classico nelledizione giapponese e inglese, I grandi maestri di Okinawa è un libro indispensabile per tutti gli appassionati di karate e di tegumi, così come per tutti coloro che praticano le arti marziali.

 

Shoshin Nagamine

Cominciò a studiare il karate nel 1924. Al momento della sua morte, nel 1997, gli erano stati conferiti il grado di Judan (cintura nera 10° dan) ed il titolo di Hanshi (maestro istruttore) da parte dellAssociazione di karate-do di Okinawa. È considerato da tutti uno tra i più importanti personaggi che hanno contribuito a far rispettare e ammirare a livello mondiale il karate-do. Dopo una carriera che include la carica di vicepresidente dellAssemblea Cittadina di Naha e di capo della Stazione di Polizia di Okinawa, Nagamine Sensei ha dedicato la sua vita allinsegnamento del karate-do, della meditazione Zen, e alla salvaguardia delle arti e della cultura tradizionali delle isole Ryukyu.

Pubblicato per la prima volta in italiano, questo volume, lultimo importantissimo lavoro di Shoshin Nagamine, tramanda leredità morale e le storie della vita dei più grandi artisti marziali di Okinawa. Oltre ai profili dei leggendari lottatori di tegumi, Nagamine Sensei presenta i maggiori maestri di karate, inclusi i fondatori degli stili originari da cui è derivato il karate moderno. Nel libro si legge di Choken Makabe, laristocratico, leggendario «gigante» le cui incredibili imprese hanno spronato intere generazioni ad allenarsi con impegno; di Kosaku Matsumora, il primo grande maestro che ha collocato laspetto morale al disopra di tutto; di Sokon Matsumura, la cui consumata sintesi ha combinato le tradizioni native di Okinawa con i principi e le tecniche del jigen-ryu giapponese e della boxe cinese di Fuzhou; infine del grande To-Te Sakugawa, che ha lasciato un segno ancora oggi incisivo sia con le tecniche con le armi che con quelle a mani nude. I grandi maestri di Okinawa corregge le inesattezze storiche intorno alle arti marziali di Okinawa e rende vivi gli ormai mitici Sensei del passato. Nagamine presenta al lettore leredità marziale del popolo di Okinawa e, per completare e sottolineare i concetti più importanti di questi racconti e di queste storie di vita, conclude lopera con istruzioni dettagliate per la pratica dello zazen, la meditazione seduta. Già diventato un classico nelledizione giapponese e inglese, I grandi maestri di Okinawa è un libro indispensabile per tutti gli appassionati di karate e di tegumi, così come per tutti coloro che praticano le arti marziali.

 

Shoshin Nagamine

Cominciò a studiare il karate nel 1924. Al momento della sua morte, nel 1997, gli erano stati conferiti il grado di Judan (cintura nera 10° dan) ed il titolo di Hanshi (maestro istruttore) da parte dellAssociazione di karate-do di Okinawa. È considerato da tutti uno tra i più importanti personaggi che hanno contribuito a far rispettare e ammirare a livello mondiale il karate-do. Dopo una carriera che include la carica di vicepresidente dellAssemblea Cittadina di Naha e di capo della Stazione di Polizia di Okinawa, Nagamine Sensei ha dedicato la sua vita allinsegnamento del karate-do, della meditazione Zen, e alla salvaguardia delle arti e della cultura tradizionali delle isole Ryukyu.

brt

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

Nomura Kazuo è nato nel gennaio del 1951.Ha c...
€19,90
Il libro inizia con i Discorsi, una raccolta di st...
€12,50
Non è sufficiente studiare solamente la tecni...
€22,00
Dopo il successo de I cinque antichi riti tibetani...
€10,90
Questo volume unifica la teoria originaria con la ...
€12,95
Il meglio delle Arti Shaolin delle ultime decadi! ...
€23,00