Filtro per disciplina:

LIBRO DI KIM: RIFLESSIONI LA SAGGEZZA DEL GUERRIERO

Cod. Art.: 80807062

disponibile
€9,90

  • Cod. Art.: 80807062
  • disponibileGiacenza 
  • Prodotto da: Budo International
brt SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I 40€
Gli scritti del Maestro Kim hanno quell'insolita virtù di renderlo così affine al lettore che sembra quasi che lo conosca da una vita. Nessuno meglio di lui riesce ad affrontare in un semplice e breve racconto i temi più profondi e difficili della pratica
Gli scritti del Maestro Kim hanno quellinsolita virtù di renderlo così affine al lettore che sembra quasi che lo conosca da una vita. Nessuno meglio di lui riesce ad affrontare in un semplice e breve racconto i temi più profondi e difficili della pratica delle Arti Marziali. Lui, come nessun altro, sapeva spiare il mistero e la potenza inerenti a queste pratiche con eleganza e contenimento. Erudito, ben informato e riflessivo, sintetizzava lessenziale di un tema in quattro parole con una maestria superba. Di conseguenza, ogni capitolo di questo libro è un Koan sotto forma di racconto breve, una riflessione sulla filosofia che soggiace di pratiche marziali, un invito ad approfondire i suoi misteri, una porta aperta verso ciò che, in fondo, tutti coloro che cominciano la pratica marziale stanno ricercando. Luniversità di questo libro deriva dalla sua semplicità. Non ha alcuna importanza se sei un praticante o meno delle Arti Marziali o Zen, gli aneddoti e i racconti che presenta sono un suggestivo invito a penetrare i misteri della vita e delluomo. La via del guerriero acquisisce qui la sua completa dimensione di via della conoscenza, senza la quale queste pratiche sarebbero solo unattibità fisica o folcoristica. "Se tu potessi cambiare il tuo modo di vedere il mondo, il mondo sarebbe diverso e, naturalmente, fare questo è molto più facile che tentare di cambiare il mondo". Questa frase del Maestro Kim riassume la sua prospettiva delle cose e dimostra una saggezza e un senso dello humor fantastici. Il cammino è interiore, altrimenti non è un vero cammin. Le Arti Marziali acquisiscono così un senso reale e profondo, che scaturisce da tutti i suoi scritti. Intervenire allestero senza avere la propria casa in ordine è una tentazione costante di molti, che dimostra una presunzione e unarroganza enormi. Il Maestro Kim indica deciso il cammino verso linterno come la vera via di trasformazione e cresciuta e lo fa con un piglio simpatico e scaltro, una caratteristica che , secondo quelli che lhanno conosciuto, adornava il suo peculiare e "colorito" stile.
Gli scritti del Maestro Kim hanno quellinsolita virtù di renderlo così affine al lettore che sembra quasi che lo conosca da una vita. Nessuno meglio di lui riesce ad affrontare in un semplice e breve racconto i temi più profondi e difficili della pratica delle Arti Marziali. Lui, come nessun altro, sapeva spiare il mistero e la potenza inerenti a queste pratiche con eleganza e contenimento. Erudito, ben informato e riflessivo, sintetizzava lessenziale di un tema in quattro parole con una maestria superba. Di conseguenza, ogni capitolo di questo libro è un Koan sotto forma di racconto breve, una riflessione sulla filosofia che soggiace di pratiche marziali, un invito ad approfondire i suoi misteri, una porta aperta verso ciò che, in fondo, tutti coloro che cominciano la pratica marziale stanno ricercando. Luniversità di questo libro deriva dalla sua semplicità. Non ha alcuna importanza se sei un praticante o meno delle Arti Marziali o Zen, gli aneddoti e i racconti che presenta sono un suggestivo invito a penetrare i misteri della vita e delluomo. La via del guerriero acquisisce qui la sua completa dimensione di via della conoscenza, senza la quale queste pratiche sarebbero solo unattibità fisica o folcoristica. "Se tu potessi cambiare il tuo modo di vedere il mondo, il mondo sarebbe diverso e, naturalmente, fare questo è molto più facile che tentare di cambiare il mondo". Questa frase del Maestro Kim riassume la sua prospettiva delle cose e dimostra una saggezza e un senso dello humor fantastici. Il cammino è interiore, altrimenti non è un vero cammin. Le Arti Marziali acquisiscono così un senso reale e profondo, che scaturisce da tutti i suoi scritti. Intervenire allestero senza avere la propria casa in ordine è una tentazione costante di molti, che dimostra una presunzione e unarroganza enormi. Il Maestro Kim indica deciso il cammino verso linterno come la vera via di trasformazione e cresciuta e lo fa con un piglio simpatico e scaltro, una caratteristica che , secondo quelli che lhanno conosciuto, adornava il suo peculiare e "colorito" stile.
brt

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

L'Aikido comporta un allenamento del corpo e dello...
€15,49
L'autore illustra i principi del Karate di Okinawa...
€17,50
Calci PiazzatiIl Karate vincente di Daniele Benete...
€17,50
Il Combattimento difensivo femminile è un met...
€18,50
Con questo terzo volume il M° Nakayama entra ...
€11,50
Pa Kua Chang volume 2 incrementando la conoscenza ...
€18,08